ATOMICI PROTAGONISTI ANCHE ALL’ELBAMAN 70.3

(Torna indietro)

ATOMICI PROTAGONISTI ANCHE ALL’ELBAMAN 70.3

Una splendida giornata di sole ha incorniciato la XIV edizione dell'Elbaman, che dopo la disavventura dello scorso anno, in cui l’organizzazione aveva dovuto interrompere la gara a causa di un fortissimo temporale abbattutosi su Marina di Campo, si è svolta nel migliore dei modi.


La gara è famosa, oltre che per la meravigliosa cornice naturale che fa da contorno all'evento, soprattutto per la frazione di ciclismo particolarmente impegnativa.

Con 1350 metri di dislivello su 94 km di sviluppo, la principale difficoltà sono le continue salite, non durissime di per sé, ma tante (4 salite per ciascuno dei due giri): l'Elbaman è considerata una delle gare più difficili del panorama italiano della multidisciplina.

L’ATOMICA TRIATHLON si presentava ai nastri di partenza nella gara su distanza del Mezzo Ironman con Marco MAGANGUAGNO (cat.S4) ed Alfonso GUARINO (cat.M1), atleti dalle caratteristiche abbastanza simili, che nel corso della stagione avevano fatto molto bene nelle gare su distanza OLIMPICO e 70.3.

E’ stato, quindi, particolarmente emozionante vederli arrivare sul rettilineo del traguardo ed oltrepassare la Finish Line insieme, dopo avere faticato complessivamente per 5h46’.


Enorme è stata anche la soddisfazione di entrambi i nostri atleti per aver portato a termine questa gara tanto bella quanto dura.


COME SEMPRE… GRANDI ATOMICI!!!

Foto varie

MOYY9690FPOD6999XNAU6442UQUC7080DEVD8445

A.S.D. Atomica Triathlon | C.F.: 92099140482 | Codice FITRI: 2120 Via di Sofignano nr.2 - 59021 Vaiano PO
Tel.: +39 328 6940152 - Fax: +39 0574 946006 - info@atomicatriathlon.it

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra informativa completa. Consento