Risultati

Tri border                                  Swim bike run dirty white design 190

Il risultato che ci piace rammentare per primo è quello relativo alla crescita del numero dei nostri tesserati e di conseguenza dei praticanti il triathlon nella nostra provincia.

Negli ultimi anni ci siamo assestati in maniera stabile oltre i 60 tesserati.

Poi, per quanto riguarda il settore organizzativo, ci piace ricordare le edizioni della gara di Triathlon Olimpico "Parco dei due Laghi" al Brasimone, da noi preparata nel 2008 con quasi 300 partecipanti, nel 2009 quando era anche Campionato Italiano Vigili del Fuoco con più di 550, e nel 2010 con una bella conferma di 500 atlete ed atleti.

Ci sono poi i successi sportivi, i quali, oltre che alla società, fanno piacere soprattutto ai singoli atleti che li conquistano, attraverso sacrifici e allenamenti impegnativi.
Sono numerosi, per la precisione 15, gli Ironman Finisher anche negli scorsi anni nelle più svariate località del mondo, alcuni dei quali hanno ottenuto risultati in classifica assoluta o per categoria di età o per tempi totali veramente notevoli; nel 2013 a Klagenfurt  in Austria c'è stato un nostro atleta, Gianluca Cogliati, che ha concluso la gara in 9 ore e 35 minuti, miglior tempo sociale.                                                                                                                                                                           

Ancora nel 2013 il nostro Piero Sambrotta ha conquistato la qualifica per i campionati mondiali di Ironman previsti a Kona (Hawaii) nell'ottobre del 2014. Il risultato è stato ottenuto nel duro Ironman del Galles (3,8 chilometri di nuoto, 180 km in bicicletta e 42 km di corsa) a Tenby. Piero Sambrotta si è classificato al secondo posto nella sua categoria di età 55-60 anni in 11 ore e 35'. Lo stesso atleta nel corso del 2013 aveva anche vinto i campionati italiani di categoria nel Mezzo Ironman tenutosi a Barberino del Mugello e il Triathlon lungo dell'Alpe D'Huez.

Nello stesso giorno in Svizzera a Zofingen si svolgevano anche i Mondiali di Powerman Duathlon (10 km corsa, 150km bici, 30 km corsa) dove l’atleta Gianluca Cartei sempre nella categoria 55-60 anni si classificava al 5 posto in 8 ore 22'.

Parlando solo di vittorie nelle categorie di età annoveriamo 6 Campioni Italiani (3 uomini e 2 donne) e numerosi Campioni Regionali in varie specialità della FITRI, come Triathlon Olimpici, Sprint, Distanza Lunga, Ironman, Aquathlon, Duathlon; risultati conseguiti negli anni.

In campo internazionale possiamo contare anche su un titolo Age Group Europeo e su uno Mondiale di Duathlon vinti rispettivamente a Varallo Sesia nel 2003 e Barcis nel 2005 dalla nostra Daniela Innocenti.

Fanno ben sperare per il futuro i numerosi podi ottenuti ultimamente ai vari campionati italiani, campionati toscani, gare di Coppa Toscana ed in numerose gare del calendario FITRI, che devono essere di stimolo a fare sempre meglio.

Daniela Barcis 001

A.S.D. Atomica Triathlon | C.F.: 92099140482 | Codice FITRI: 2120 Via di Sofignano nr.2 - 59021 Vaiano PO
Tel.: +39 328 6940152 - Fax: +39 0574 946006 - info@atomicatriathlon.it

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra informativa completa. Consento